"Sii il cambiamento che vorresti vedere avvenire nel mondo"

Mahatma Gandhi

Animali

“Nella vecchia fattoria
ia-ia-oh
Quante bestie ha zio Tobia
ia-ia-oh”

Proprio come nella celebre canzone, gli animali della nostra fattoria allietano le giornate con i loro versi e canti.

Ci sono due gatti semi-selvatici che abitavano qui già prima di noi. Sono molto timidi e difficilmente si lasciano avvicinare.

Al contrario, il nostro cane Rani, 30 chili di entusiasmo e allegria, non è affatto timido e saluta tutti con gioia e impeto; in particolare, trascorrerebbe volentieri ore ed ore a giocare con i bambini.

Quarantanove diligenti galline, libere di razzolare nel cortile, ci procurano le uova che usiamo per noi, per la colazione degli ospiti, per il ristoro e per rifornire il nostro punto vendita. La particolarità di queste galline è che non sono affatto paurose e possono persino essere accarezzate… a patto che nei dintorni non ci sia Ramsete, il gallo, perché lui è molto geloso delle sue “donne”.

Anche le nostre anatre fanno le uova in tarda primavera ed estate; inoltre danno il benvenuto a tutti i nuovi arrivati in fattoria con un gioioso starnazzo. Sono i nostri insetticidi naturali perché mantengono i campi puliti dalle lumache.

Le vere “signore” della fattoria sono le due asine Jana e Brasa: amano essere accarezzate, strigliate e portare in passeggiata i bambini sulla schiena. Anche se spesso non per tutti è facile da comprendere, non dovrebbero ricevere bocconcini e dolcetti in regalo, perché altrimenti rischiano di ammalarsi.

1c

Sostieni il progetto!

via Vintler, 22
39042 Bressanone

© Copyright Vintlerhof
Tutti i diritti riservati

Animali

“Nella vecchia fattoria
ia-ia-oh
Quante bestie ha zio Tobia
ia-ia-oh”

Proprio come nella celebre canzone, gli animali della nostra fattoria allietano le giornate con i loro versi e canti.

Ci sono due gatti semi-selvatici che abitavano qui già prima di noi. Sono molto timidi e difficilmente si lasciano avvicinare.

Al contrario, il nostro cane Rani, 30 chili di entusiasmo e allegria, non è affatto timido e saluta tutti con gioia e impeto; in particolare, trascorrerebbe volentieri ore ed ore a giocare con i bambini.

Quarantanove diligenti galline, libere di razzolare nel cortile, ci procurano le uova che usiamo per noi, per la colazione degli ospiti, per il ristoro e per rifornire il nostro punto vendita. La particolarità di queste galline è che non sono affatto paurose e possono persino essere accarezzate… a patto che nei dintorni non ci sia Ramsete, il gallo, perché lui è molto geloso delle sue “donne”.

Anche le nostre anatre fanno le uova in tarda primavera ed estate; inoltre danno il benvenuto a tutti i nuovi arrivati in fattoria con un gioioso starnazzo. Sono i nostri insetticidi naturali perché mantengono i campi puliti dalle lumache.

Le vere “signore” della fattoria sono le due asine Jana e Brasa: amano essere accarezzate, strigliate e portare in passeggiata i bambini sulla schiena. Anche se spesso non per tutti è facile da comprendere, non dovrebbero ricevere bocconcini e dolcetti in regalo, perché altrimenti rischiano di ammalarsi.

1c

Sostieni il progetto!

via Vintler, 22  –  39042 Bressanone

© Copyright Vintlerhof – Tutti i diritti riservati

Animali

“Nella vecchia fattoria
ia-ia-oh
Quante bestie ha zio Tobia
ia-ia-oh”

Proprio come nella celebre canzone, gli animali della nostra fattoria allietano le giornate con i loro versi e canti.

Ci sono due gatti semi-selvatici che abitavano qui già prima di noi. Sono molto timidi e difficilmente si lasciano avvicinare.

Al contrario, il nostro cane Rani, 30 chili di entusiasmo e allegria, non è affatto timido e saluta tutti con gioia e impeto; in particolare, trascorrerebbe volentieri ore ed ore a giocare con i bambini.

Quarantanove diligenti galline, libere di razzolare nel cortile, ci procurano le uova che usiamo per noi, per la colazione degli ospiti, per il ristoro e per rifornire il nostro punto vendita. La particolarità di queste galline è che non sono affatto paurose e possono persino essere accarezzate… a patto che nei dintorni non ci sia Ramsete, il gallo, perché lui è molto geloso delle sue “donne”.

Anche le nostre anatre fanno le uova in tarda primavera ed estate; inoltre danno il benvenuto a tutti i nuovi arrivati in fattoria con un gioioso starnazzo. Sono i nostri insetticidi naturali perché mantengono i campi puliti dalle lumache.

Le vere “signore” della fattoria sono le due asine Jana e Brasa: amano essere accarezzate, strigliate e portare in passeggiata i bambini sulla schiena. Anche se spesso non per tutti è facile da comprendere, non dovrebbero ricevere bocconcini e dolcetti in regalo, perché altrimenti rischiano di ammalarsi.

1c

Sostieni il progetto!

via Vintler, 22  –  39042 Bressanone

© Copyright Vintlerhof – Tutti i diritti riservati